Festival Internazionale dei Nomadi 2018

di
Festival dei Nomadi

Festival dei Nomadi

Dal 22 al 24 marzo, tribù di tutto il mondo rappresenteranno a M’hamid El Ghizlane in Marocco l’arte in ogni forma: poesia, canti, danze, musica con spettacoli, attività tradizionali e tavole rotonde saranno il cuore del Festival Internazionale dei Nomadi.

Organizzata dall’Association Nomades du Monde, con il patrocinio della Provincia di Zagora e del Ministero della Cultura marocchina, in questa cittadina in prossimità del deserto ad un centinaio di chilometri a sud di Zagora, la XV edizione dell’evento è preludio alla primavera imminente.

Come sempre saranno tre giorni di amicizia e condivisione, di festa e di riflessione, a cui contribuiranno con il loro talento e le loro specificità gli abitanti del luogo, artigiani di vario mestiere, artisti locali, nazionali e internazionali.

Il tutto sarà permeato dalla musica, elemento principale e immancabile della cultura nomade. Così come l’attenzione all’ambiente e alla eco-sostenibilità. Argomenti trattati durante le tavole rotonde appositamente organizzate per l’occasione.

Durante il Festival Internazionale dei Nomadi ci saranno poi le corse dei cammelli (Ellaz), partite di hockey sulla sabbia (Mokhach) e dimostrazione di una delle attività essenziali del deserto: la preparazione del pane di sabbia (Mella).

Per approfondire:
Il sito del Festival Internazionale dei Nomadi

I commenti all'articolo "Festival Internazionale dei Nomadi 2018"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...